Etea Sicurezza
Prodotti > PRODOTTI ATEX (Antiesplosione) > Soppressione
SISTEMA DI SOPPRESSIONE ED ISOLAMENTO DELL'ESPLOSIONE A BARRIERA CHIMICA
sistemi per il controllo delle esplosioni - soppressione ed isolamento
L'attuazione della bombola viene effettuata attraverso un dispositivo a generazione di gas (gas generator, simile a quelli installati negli air bag delle automobili), che ha sostituito i vecchi attuatori pirotecnici, risolvendo così i problemi di registro delle cariche esplosive.
sistemi per il controllo delle esplosioni - soppressione ed isolamento
Quando la centrale di controllo, in base ai segnali provenienti dai sensori di pressione PXD, invia il segnale di attuazione, il gas generator viene attivato e sviluppa nella testa della valvola una sovrapressione utilizzata per sganciare un perno di tenuta meccanica: a questo punto il flap della valvola si apre e viene scaricata nel volume da proteggere la polvere estinguente (utilizzando la spinta dell'azoto stoccato a 60 bar).

Per garantire l'affidabilità del sistema di attuazione, il gas generator è ridondato (due gas generator in parallelo); esiste inoltre un perno di blocco manuale della bombola, da utilizzare per il trasporto della bombola stessa o per eseguire in assoluta sicurezza le operazioni di installazione, disinstallazione e manutenzione.

La pressione all'interno del soppressore è monitorata sia visivamente, tramite un manometro installato sulla base della bombola, sia elettronicamente, attraverso un piccolo pressostato installato all'interno; inoltre la centrale di controllo effettua il monitoraggio continuo dello stato dei componenti del soppressore (stato di carica dei condensatori per l'attivazione dei gas generator, posizione del perno di blocco manuale, livello di pressione all'interno del soppressore).

In caso siano presenti sullo stesso circuito di attivazione più soppressori, essi sono indirizzabili in modo univoco e la centrale di controllo effettua il monitoraggio per ogni singolo soppressore; le linee di connessione tra centrale e soppressori sono controllate contro il cortocircuito e il taglio.

La valvola del soppressore si apre completamente in un tempo di circa 3,5 ms dal segnale di scarica, pienamente nei limiti per la soppressione antiesplosione.

Il sistema è certificato secondo la direttiva ATEX 94/9/CE.
Sicurezza industriale e civile - Etea Sicurezza - partner Securiton e Coopers
Tutto il mondo Etea Sicurezza
Water mist low pressure

Azienda
ETEA SICUREZZA è una società di ingegneria fondata nel 1993 e specializzata nel settore della sicurezza civile ed industriale con particolare attenzione alla SICUREZZA DEL PERSONALE, DEGLI IMPIANTI INDUSTRIALI e DEGLI EDIFICI.

L'elevata qualificazione e specializzazione del personale, l'esperienza pluriennale nel settore della consulenza in materia di antiesplosione e antincendio, ed alcune collaborazioni di alto livello hanno permesso ad ETEA SICUREZZA di occupare una posizione di leadership nel mercato internazionale.

UN SERVIZIO COMPLETO GRAZIE ALLA TECNOLOGIA DEL XXI SECOLO
Sicurezza industriale e civile - Etea Sicurezza - partner Securiton e Coopers
Partners Etea Sicurezza
© 2017 - ETEA Sicurezza S.r.l. - P.IVA 02718810043
Via Monviso, 27 - 12037 Saluzzo (CN)
Tel. +39 0175 41146 - Fax +39 0175 217556
E-mail info@eteasicurezza.it